Alberto Matano, la richiesta (choc) della bellissima lo spiazza: accaduto tutto in diretta

È accaduto tutto pochi minuti fa in diretta, durante La Vita in Diretta, la richiesta che ha spiazzato il conduttore Alberto Matano.

Lui è uno dei conduttori più amati del piccolo schermo, da diversi anni al timone del talk pomeridiano di Rai Uno, La Vita in Diretta, dopo aver ricoperto il ruolo di conduttore e giornalista al Tg1. Stiamo parlando chiaramente di Alberto Matano.

Alberto Matano
La proposta che spiazza Alberto Matano in diretta – Linkcoordinamentouniversitario.it / AnsaFoto.it

Nella puntata odierna, Alberto Matano, come di consueto, ha affrontato diversi temi, dall’attualità all’intrattenimento. Ospiti dell’ultima parte della trasmissione di Rai Uno, Elisa Isoardi, Claudio Gioè, Elisabetta Ferracini, Rita Dalla Chiesa, Roberta Morise.

La proposta di Roberta Morise

La conduttrice Roberta Morise, ospite quest’oggi de La Vita in Diretta, alcune settimane fa ha annunciato le nozze: lo scorso 24 gennaio, il suo compagno, lo chef Enrico Bartolini, le ha fatto la fatidica proposta. Qualche giorno fa, sui suoi account social ufficiali, la Morise ha condiviso anche il video della proposta dello chef. La coppia aspetta un bambino che, come annunciato dalla conduttrice negli studi di Caterina Balivo, si chiamerà Gianmaria.

Matano Morise La Vita in Diretta
Roberta Morise e Alberto Matano si abbracciano dopo la richiesta della conduttrice – Linkcoordinamentouniversitario / RaiPaly.it

La conduttrice, visibilmente emozionata, si è rivolta direttamente a Matano: “Io sono qui per dire una cosa, anzi ti devo chiedere una cosa”. Per il conduttore è stata una sorpresa: “Non facciamo scherzi, cosa mi devi chiedere?”. La Morise prima scherza: “Di sposarmi no, sei già sposato”, e poi, trattenendo a fatica le lacrime: “Ti va di celebrare il mio matrimonio? Mi piacerebbe molto”. Matano, emozionato, ha risposto: “Padre Albe? Sarei felicissimo, sono già lì”. I due poi si sono lasciati andare ad un commovente abbraccio.

Impostazioni privacy