Vittorie schiaccianti di LINK nelle università di Pisa, Padova, Lecce e Milano!

by / Commenti disabilitati su Vittorie schiaccianti di LINK nelle università di Pisa, Padova, Lecce e Milano! / 587 View / 16 maggio 2014

Share

Nelle ultime settimane in molti atenei del nostro paese sono svolte le elezioni per il rinnovo delle rappresentanze studentesche.
Schiaccianti sono state le vittorie di liste studentesche che rientrano nel Coordinamento Nazionale di LINK.

Pisa, Sinistra Per… si conferma la prima forza studentesca dell’ateneo conquistando i due seggi al Consiglio d’Amministrazione e tre senatori accademici su quattro sbaragliando la concorrenza della coalizione di larghe intese Universitas (composta da appartenenti a Comunione e Liberazione, Azione Universitaria e studenti vicini a Renzi).
Nell’Università di PadovaIl Sindacato degli Studenti riesce addirittura ad aumentare in voti assoluti il risultato delle precedenti elezioni registrando un record assoluto nell’ateneo patavino con 4347 voti infliggendo una pesante sconfitta alla lista Ateneo Studenti (anch’essa direttamente riconducibile a CL per la prima volta fuori dal CdA) e all’Udu Padova – Studenti Per.
LecceLINK Lecce raccoglie un risultato straordinario confermandosi indiscutibilmente la prima forza dell’ateneo conquistando un consigliere d’amministrazione, tre senatori accademici, due consiglieri nel CdA dell’A.Di.S.U Puglia e 23 rappresentanti su 27 nel Consiglio degli Studenti.
In ultimo, in uno degli atenei più grandi del nostro paese, l’Università la Statale di Milano, storica affermazione della lista Unisi – Uniti a Sinistra, nella quale era presente anche LINK Milano, che per la prima volta riesce a vincere la pesante concorrenza nella storica roccaforte meneghina di Obiettivo Studenti (ancora Comunione e Liberazione).
Quattro vittorie straordinarie quelle ottenute della nostra organizzazione 4 tra gli atenei più importanti d’Italia.
Queste prestazioni sono direttamente attribuibile al grande lavoro sindacale che quotidianamente la nostra organizzazione pone in essere, ma anche ad un dato politico fondamentale quale l’indipendenza da lobby, partiti o soggetti terzi, arma che continua a rivelarsi vincente per LINK specie nelle rivendicazioni nazionali contro le politiche governative di distruzione dell’Università pubblica nel nostro paese.