Vergognoso aumento delle tasse univeristarie a Campobasso

Vergognoso aumento delle tasse univeristarie a Campobasso

by / Commenti disabilitati su Vergognoso aumento delle tasse univeristarie a Campobasso / 19 View / 1 giugno 2011

Share

Il consiglio di amministrazione dell’università del Molise nonostante le vibranti proteste degli studenti del collettivo 2kappa8 – Link Molise, che hanno abbandonato la seduta per protesta, ha approvato il nuovo piano tasse e contributi per l’a.a. 2011-2012.

Il nuovo piano prevede l’ampliamento del numero delle fasce, come richiesto da noi studenti, che passeranno da 3 a 7. Il provvedimento però prevede per 5 su 7 fasce un sostanziale aumento del contributo studentesco. L’aumento medio della contribuzione studentesca risulta essere del 17% con picchi per alcune fasce del 66% (terza fascia).

 

 

Questo aumento per noi è inaccettabile data la crisi economica che affligge le famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese, inoltre in regione il sistema del diritto allo studio è sotto finanziato per cui con l’incremento si aggrava ancor di più la condizione studentesca.

In oltre l’aumento è ancor di più ingiustificato sia dal fatto che gli studenti dell’università di Campobasso sono i più tassati della federazione degli atenei del Molise, della Puglia e della Basilicata(620€ in media a studente) e già nel 2010 si era provveduto ad aumentare la contribuzione del 11,11%.

È inaccettabile che si continui a far pagare la crisi ai giovani e alle famiglie. La votazione si è conclusa con soli 3 studenti contrari (2 studenti del collettivo) e 2 studenti astenuti (Comunione e Liberazione).

Collettivo 2kappa8 – Link Molise