[Torino] Una vittoria al Campus, nuovo spazio per gli studenti!

by / Commenti disabilitati su [Torino] Una vittoria al Campus, nuovo spazio per gli studenti! / 233 View / 9 aprile 2014

Share

A due anni dall’apertura del CLE sono ben chiari i limiti che questa struttura ha mostrato ai suoi principali abitanti: gli studenti. Abbiamo ancora vivide nella mente le immagini dei ragazzi seduti per terra a lezione come quelle dei cantieri a cielo aperto.

 

Il disagio per tutti quanti è sempre stato forte, e da qualche mese a questa parte la rappresentanza studentesca se ne è presa doverosamente carico, portando le istanze agli organi competenti e cercando delle soluzioni ai problemi riscontrati.

 

In particolare, è chiaro a tutti come il CLE sia un luogo a oggi progettato senza tener conto alcuno di spazi per gli studenti al di fuori dell’aula di lezione, per la loro socializzazione, per la loro decompressione.

 

 

 

I rappresentanti degli studenti si sono resi conto di questi problemi in prima persona e coi loro compagni, e hanno iniziato un percorso che, a partire da un questionario capace di convogliare questo disagio, ha portato importanti risultati: l’apertura dei lavori per uno spazio adibito al consumo di cibo in Palazzina Einaudi, la destinazione di un’aula al CLE per studiare e ripetere ad alta voce, il prolungamento dell’orario del Polo Bibliotecario, a partire dal 5 maggio prossimo.

 

 

 

Da ultimo, ci siamo adoperati per rendere agibile uno spazio nodale del Campus, che per troppo tempo è rimasto inutilizzato. In questo spazio, tra il Polo Bibliotecario e il Bar del Campus (in C1), è da tempo in progettazione la costruzione di una libreria, ma a oggi, dopo ben tre bandi andati deserti, non si è ancora trovato un privato disposto a prenderlo.

 

Riteniamo che questo spazio debba invece avere una destinazione differente: non un luogo a scopo di lucro, ma piuttosto vissuto e partecipato dagli studenti, occasione di riflessione e arricchimento del pensiero critico, di condivisione e socialità.

 

 

 

Nei prossimi giorni, dopo la definitiva approvazione da parte del Consiglio di Scuola di questa nuova destinazione, questo spazio verrà dato in gestione agli studenti.

 

Da oggi quindi raccoglieremo, attraverso le pagine facebook dei Collettivi di Giurisprudenza e Bonobo, proposte e progetti da attuare in questo nuovo spazio.

 

Stay tuned,

Collettivo di Giurisprudenza-Collettivo Bonobo

Studenti Indipendenti