Se la Buona Università sono le idee esposte da Renzi, siamo pronti a dare battaglia!

by / Commenti disabilitati su Se la Buona Università sono le idee esposte da Renzi, siamo pronti a dare battaglia! / 922 View / 18 febbraio 2015

Share

Il premier Matteo Renzi all’Inaugurazione dell’anno accademico al Politecnico di Torino ha parlato molto di Università e di quelle che sembrano essere le linee guida sui cui vuole muoversi il Governo per intervenire in questo settore, cosa che sembra sempre più imminente.

Riteniamo inaccettabile quando Renzi sostiene la giustezza di un sistema in cui sono presenti atenei di serie A e B, infatti se questa affermazione rappresenta la realtà è sicuramente il risultato di anni di politiche ministeriali che hanno diviso volutamente il sistema universitario italiano, usando la leva della c.d “meritocrazia” massacrando i piccoli atenei.

Per noi antidemocratiche sono le politiche di disinvestimento fatte in questi anni sull’FFO degli atenei, sul diritto allo studio degli studenti che hanno fatto accrescere ingiustizie ed iniquità; per non parlare della controriforma Gelmini che ha ancor di più burocratizzato il sistema universitario italiano. Affermare che l’Università è “l’industria della lagna” è un’offesa a quelle migliaia di giovani ricercatori, sempre più spesso precari, che devono fare i conti tutti i giorni con l’assenza di risorse per i progetti di ricerca.

Serve invece investire sul diritto allo studio, sulla ricerca di base per fare in modo che l’innovazione che esprimono i nostri atenei ed i centri di ricerca siano stimolo propulsivo per un diverso sistema socio economico del nostro Paese.

Se il Governo pensa di riformare l’Università basandosi su queste linee guida, esposte oggi da Renzi, ci troverà pronti a dare battaglia per fermare quest’ennesimo scellerato piano che vuol distruggere quel poco che resta della formazione pubblica e della speranza per un futuro per questo Paese.

Qui trovate il comunicato di AlterPolis sulla contestazione di oggi a Renzi