[Palermo] Ripristinato l’ESONERO per Vincitori e Idonei ERSU. Tasse 2016/17

by / Commenti disabilitati su [Palermo] Ripristinato l’ESONERO per Vincitori e Idonei ERSU. Tasse 2016/17 / 84 View / 4 luglio 2016

Share

Durante la seduta di Consiglio di Amministrazione del 1/07/2016 si è discusso della contribuzione studentesca per l’anno accademico 2016/17. Grazie all’intervento del consigliere Ferrante Marco, che nella precedente seduta (27/06/2016) ha richiesto il rinvio del punto all’ordine del giorno, si è potuto affrontare l’approfondita analisi che tale argomento richiede. Infatti la delibera sulle tasse era stata portata all’attenzione del Consiglio nella seduta del 27 giugno senza la possibilità di effettuare una accurata analisi. Con il tempo concesso si è potuto quindi arrivare ad una delibera che prevede l’abbassamento delle tasse per le fasce deboli, cosa mai avvenuta prima.

Sono state, quindi, abbassate le tasse per le fasce di reddito più deboli (dalla fascia 0 alla fascia 8), si è mantenuto lo stesso importo del precedente anno per le fasce intermedie (fasce 9 – 19), andando però a ritoccare le fasce più alte sia nel numero (ora il numero totale di fasce è 28 rispetto alle precedenti 24 fasce) sia nell’importo dei contributi: situazione necessaria, anche e soprattutto, sia a causa del minor finanziamento da parte del Ministero, sia a causa dei mancati versamenti Regionali in merito al corso di Conservazione e Restauro che dal prossimo anno, SOLO per i nuovi immatricolati, vedrà aumentata e non di poco la contribuzione per i laboratori. Tale situazione è, infatti, necessaria per sopperire al mancato versamento di tale contributo da parte della Regione; l’alternativa sarebbe stata chiudere il corso.

Importanti novità arrivano sul fronte ESONERI e PREMIALITA’.

In particolare vogliamo segnalare che, grazie alla battaglia portata avanti con il ricorso dell’ottobre 2015 voluto fortemente dalle associazioni Vivere Ateneo, NRG, RUN, Onda Universitaria e Uniattiva e proposto dagli Avv.ti Leone e Fell per l’esonero dei VINCITORI E IDONEI di borsa di studio, senza il quale oggi l’amministrazione non si sarebbe posta il problema, dal prossimo anno saranno nuovamente esonerati dalla tassa di iscrizione e dai contributi di Ateneo tutti gli studenti che, a prescindere dalla propria fascia di reddito, abbiano i requisiti di eleggibilità per la borsa di studio e quindi potranno partecipare al bando ERSU 16/17.

A tal proposito, considerando l’elevatissimo numero di moduli per la richiesta di rimborso e per l’atto stragiudiziale di diffida presentati dagli studenti presso le aulette Vivere Ateneo, NRG, RUN, Onda Universitaria e Uniattiva e al fine di mantenervi costantemente informati sugli sviluppi della vicenda e sulle determinazioni dell’amministrazione in merito, invitiamo coloro che hanno sottoscritto i suindicati moduli a compilare quello sotto indicato per poter lasciare i rispettivi recapiti.

Crediamo, infatti, che affidarsi esclusivamente ai soliti social network per il reperimento delle notizie non sempre sia un sufficiente, capillare ed immediato strumento, ne abbiamo avuto contezza ultimamente, e considerata la delicata ed importante questione relativa al RIMBORSO PER IDONEI E VINCITORI DI BORSA DI STUDIO, abbiamo deciso di cercare alternative che siano più immediate e dirette per tenere alta l’attenzione sullo sviluppo della vicenda.

LINK MODULO RICORSO

Tornando alla delibera su tasse e contributi, è previsto che gli studenti iscritti ai Corsi di Studio dell’Ateneo entro la relativa durata legale, residenti in province diverse da quella di Palermo, pagheranno il Contributo di Ateneo (se dovuto) accedendo ad una fascia ISEE corrispondente al reddito ISEE posseduto, decurtato di 3.000 €.

Inoltre è stato reintrodotto l‘abbattimento di fascia per gli studenti iscritti e appartenenti allo stesso nucleo familiare: per i nuclei familiari con più di un componente iscritto ai Corsi di Studio dell’Ateneo entro la relativa durata legale, si applicano le seguenti riduzioni: per ogni ulteriore iscritto, il Contributo di Ateneo (se dovuto) è calcolato con riferimento alla fascia ISEE corrispondente al reddito ISEE posseduto, decurtato di 3.000 €.

Per gli iscritti ai corsi di laurea magistrale invece ci saranno le seguenti premialità:

  • I laureati (triennali) entro il I anno Fuori Corso, con voto compreso tra 106 e 110 e lode, che si iscrivono ad un Corso di Laurea Magistrale dell’Ateneo, sono esentati dalla Tassa di Iscrizione.
  • I laureati (triennali) entro il I anno Fuori Corso, con voto 110 (o 110 e lode), che si iscrivono ad un Corso di Laurea Magistrale dell’Ateneo, sono esentati, per la durata regolare del Corso di Studi, dal pagamento del 50% della Tassa di Iscrizione e del 50% del Contributo di Ateneo.

Non appena saranno resi pubblici, divulgheremo la tabella completa che riassume gli importi e le ulteriori premialità ed esoneri previsti per il prossimo anno accademico.

Teniamo anche a ricordare agli studenti che, per il calcolo della fascia di reddito e la determinazione della contribuzione dovuta, è necessario fornire il numero di protocollo della dichiarazione ISEE. Vi invitiamo per tanto a ottenere quanto prima questo documento e quindi il numero di protocollo che va inserito all’atto dell’iscrizione/immatricolazione ENTRO il 31/12/2016, pena l’inserimento nella fascia di reddito massima corrispondente all’importo massimo delle tasse dovute.

Marco Ferrante – Consigliere di Amministrazione

Vivere Ateneo
Run Palermo
NRG – Nuova Realtà Giovanile
Coordinamento Uniattiva
Onda Universitaria