[BOLOGNA] – ISEE LINK Studenti Indipendenti incontra ER-GO: non ci fermiamo! Misure di tutela per gli esclusi!

by / Commenti disabilitati su [BOLOGNA] – ISEE LINK Studenti Indipendenti incontra ER-GO: non ci fermiamo! Misure di tutela per gli esclusi! / 90 View / 22 settembre 2015

Share

Oggi, dopo le insistenti segnalazioni sugli effetti drammatici che il nuovo modello di calcolo Isee ha sulla platea degli idonei di borsa di studio e sul resto dei benefici (quali tasse e servizio alloggio), siamo stati accolti dai responsabili Er-go. Abbiamo chiesto informazioni sui dati degli effettivi esclusi dai bandi Er-go.

Il dato generale fornitoci, per i servizi residenziale, risulta essere del quasi 4% meno di idonei rispetto all’anno scorso, nonostante le misure messe a disposizione da Er-go per chi aveva già il posto in residenza.
Il tasso di non idonei all’alloggio schizza al 21% per chi invece ha fatto domanda per la prima volta da non matricola.

Per le borse di studio il dato di non idonei rispetto all’anno scorso, nonostante l’er-go si tiene cauto sui dati fino al 24 di settembre (data di chiusura del bando), continua ad essere grave e preoccupante. La media nazionale dei non idonei infatti si prospetta intorno al 20%, con quasi uno studente su cinque che non ha più una forma di sostegno reale per proseguire gli studi, privato quindi di un diritto essenziale.

Per non tener conto di coloro che si sono visti aumentare le tasse o hanno cambiato in senso peggiorativo fasciazione di borsa di studio, i cui dati raggiungeranno sicuramente percentuali più alte di quelle sopra riportate.

Abbiamo avanzato infine le nostre richieste che si declinano sia sul piano nazionale (abolire l’ISPE come parametro per l’accesso ai servizi, alzare a 23 000 euro il limite ISEE, chiedere una sanatoria per tutti coloro che saranno esclusi) che su quello regionale e locale per mettere in campo misure di tutela per gli esclusi, ad oggi assolutamente necessarie per riparare questo disastro causato dal ministero, e le misure riparatorie messe in campo dagli enti regionali (Er-go compreso) non risultano assolutamente sufficienti.

L’appuntamento è giovedì 24 settembre ore 18.00 – AULA 2 Economia – via zamboni altezza pzz Scaravilli – dove discuteremo di questa riforma ingiusta che rappresenta un’ulteriore e grave ostacolo alla possibilità di procedere gli studi, per poi decidere le forme di mobilitazione per la richiesta di misure appropriate per tutelare chi è stato pesantemente penalizzato.

NOI NON CI FERMIAMO E NON RINUNCIAMO AL ‪#‎dirittoallaborsa‬

Link Studenti Indipendenti – Bologna