CONCORSI FIT. INACCETTABILE POSTICIPARE I CONCORSI, CI MOBILITEREMO PER IL FUTURO DEGLI ASPIRANTI INSEGNANTI.

by / Commenti disabilitati su CONCORSI FIT. INACCETTABILE POSTICIPARE I CONCORSI, CI MOBILITEREMO PER IL FUTURO DEGLI ASPIRANTI INSEGNANTI. / 765 View / 29 giugno 2018

Share
In un’intervista di ieri a “La Repubblica” il Ministero dell’Istruzione ha fatto sapere agli aspiranti docenti che i due concorsi previsti dal D.Lgs 59/2017 (quello riservato ai docenti con tre anni di servizio e quello aperto ai laureati con i 24 CFU) al momento sono messi in standby.
E’ inaccettabile mettere in stand by una legge approvata da anni e non si possono prendere in giro migliaia di studenti e aspiranti insegnanti che stanno conseguendo i 24 CFU, che da troppo tempo oramai aspettano l’uscita dei bandi.
Il Ministero deve subito dar seguito alla legge e bandire i due concorsi entro la fine del 2018 facendo chiarezza da subito sulle tempistiche di avvio dei concorsi e sui posti previsti. Inoltre chiediamo che il Ministero si impegni a stanziare fondi per garantire una retribuzione dignitosa, avviando subito un confronto, perché i 400€ al mese ad oggi previsti durante il percorso FIT sono totalmente insufficienti.
A livello nazionale abbiamo lanciato una petizione indirizzata al Ministro Bussetti che chiede certezze e tutele per il percorso FIT, con migliaia e migliaia di sostenitori. Siamo pronti a mobilitarci in tutto il paese se le nostre richieste non verranno ascoltate!

FIRMA LA PETIZIONE PER CHIEDERE CERTEZZE SUL FIT AL MINISTRO BUSSETTI