[CAMPOBASSO]: No alla chiusura anticipata della sede di Termoli!

by / Commenti disabilitati su [CAMPOBASSO]: No alla chiusura anticipata della sede di Termoli! / 19 View / 19 giugno 2014

Share

Risale a tre giorni fa l’affissione sulle bacheche della sede Unimol di Termoli di un avviso poco gradito, che esplicita una riduzione dell’orario di apertura dello stabile.

Nei mesi di Giugno, Luglio e Settembre la sede chiuderà alle ore 18:00 dal lunedì al giovedì ed alle ore 14.00 il venerdì, anziché chiudere quotidianamente alle ore 20.00, orario già ridotto di circa mezz’ora per permettere al servizio di pulizia di poter iniziare prima e finire prima.

L’anticipazione dell’orario di chiusura sembrerebbe dovuto alla temporanea mancanza per cause imprescindibili di parte del personale preposto. Un altro colpo basso per gli studenti termolesi e non, che già da qualche anno vedono sempre più ripida la strada che li conduce alla laurea.

In particolare a lamentarsi sono gli studenti di Ingegneria, che reputano la soluzione scelta dall’ateneo un’assurdità: “Ci sono docenti i quali, in quanto pendolari, sono spesso costretti a fissare appuntamenti con gli studenti per il ricevimento o per gli esami anche nel tardo pomeriggio e non crediamo sia giusto anticipare l’orario di chiusura e creare disagi agli stessi docenti e agli studenti per un problema tecnico facilmente risolvibile” dicono.

“Dal prossimo anno è quasi certo un aumento della contribuzione studentesca. Non è possibile che negli ultimi anni le tasse continuino a salire e i servizi a nostra disposizione a scendere! Abbiamo il diritto di avere la sede a nostra disposizione per poter usufruire delle aule, della biblioteca e del wi-fi nell’arco di tempo che va dalle 8.00 alle 20.00, alla pari degli studenti delle altre sedi. Purtroppo la sede è piccola e bastano pochi studenti che occupano le aule per riempirla, ma a quei pochi dovrebbero quantomeno essere garantiti i già modici servizi che abbiamo”.